Lectio Magistralis su Luigi Pirandello: Pierfranco Bruni è alla Valle dei Templi

AGRIGENTO – 150 anni della nascita di Luigi Pirandello. Personaggio si nasce, di Pierfranco Bruni. In anteprima nazionale alla Valle dei Templi di Agrigento il nuovo studio di Bruni su Pirandello e il Novecento letterario, 9 novembre 2017.

Il grande dilemma dell’uomo nell’inquieto dell’essere e dell’esistere: Personaggio si nasce? Il teatro ha le sue scene! Naviga già sui vari social la copertina del nuovo libro dello scrittore intellettuale Pierfranco Bruni, in uscita a novembre per la Ferrari Editore, intitolato “Personaggio si nasce”. Un titolo che promette di diventare uno slogan, un motto, apparentemente provocatorio ma coerente con gli argomenti trattati.

L’autore, attraverso un excursus sul pensiero e sulla poetica dell’umorismo di Luigi Pirandello, analizza la pluralità di forme che il profondo contrasto realtà-apparenza assume sia nella creazione letteraria, sia nella vita.

Verrà presentato in anteprima nazionale Alla Valle dei Templi di Agrigento il prossimo giovedì 9 novembre Casa San Filippo con l’introduzione del direttore della Valle dei Templi Giuseppe Parello e il coordinamento di Gaspare Agnello.

Pubblicità

Per l’occasione Pierfranco Bruni svolgerà una Lectio Magistralis su “Personaggio si nasce. Dall’eredità al mito”, con Video di Anna Montella e Stefania Romito.

Muovendo da un innovativo e originale discorso critico sul travaglio creativo di uno dei più grandi geni del Novecento, lo studio di Pierfranco Bruni percorre vari ambiti delle scienze umane, rafforzando ogni argomento con una moltitudine di corrispondenze suggestive e stimolanti.

Il volume offre, così, al lettore, sia comune che specialista, una serie di riflessioni, aperture e prospettive sulle fluttuazioni e duplicazioni in cui, da sempre, si rispecchia la coscienza umana.

L’impassibile volto delle maschere pirandelliane che continuano a guardarci, il palcoscenico come luogo di verità, il compromesso tra forme e ruoli, il sottile spazio tra la verità e il sogno, tra il finito e il “desiderabile infinito”, i pensieri assiomatici, patrimonio di tutti gli uomini, la ricerca del senso del proprio essere reale.

Pubblicità


Su tutto questo si fonda il nuovo libro dello scrittore intellettuale, italianista Pierfranco Bruni.

Una lucida e straripante macchina narrativa che, attraverso la figura di un Pirandello “sciamano e profeta”, lontano da interpretazioni accademiche, tratteggia un quadro delle poetiche del Novecento, portando alla luce le sfumature più profonde della creazione letteraria.

Letteratura filosofica, antropologia letteraria, fenomenologia, storia politica e culturale si fondono in un volume che percorre e indaga quel “teatro dello specchio” così simile alla vita vera.

L’Incontro è organizzato dalla Valle dei Templi Agrigento – Regione Siciliana – Sicilia Beni culturali e con la collaborazione del Mibact – Progetto Etnie.

RICERCHE CORRELATE

Immaginario e verità della magia

Annarita Miglietta

lectio-magistralis-immagine-in-articolo-luigi-pirandello
Pierfranco Bruni e Luigi Pirandello



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *