“La ragazza della fontana”, opera prima del giornalista Antonio Benforte

ragazza-immagine-in-evidenza-libro-napoli

NAPOLI – Presentazione del libro “La ragazza della fontana”, di Antonio Benforte. Si parlerà del volume, dedicato alla moglie dell’autore, mercoledì 29 novembre 2017, alle ore 17:30, presso l’E-Store di via Port’Alba, a Napoli. Moderatrice: Maria Consiglia Izzo.

E’ già disponibile in tutte le librerie il romanzo “La ragazza della fontana” di Antonio Benforte, opera prima del giovane giornalista napoletano, attualmente social media manager della Soprintendenza di Pompei, proiettato con la mente (e il cuore) nel mondo della scrittura.

Mercoledì 29 novembre, alle ore 17:30, il libro sarà presentato presso l’ A-Store Srls di Napoli (ubicato in via Port’Alba, 24). All’incontro, che sarà moderato dalla giornalista Maria Consiglia Izzo, oltre all’autore prenderanno parte anche i titolari della libreria, i cugini Amodio, e la giornalista Emilia Sensale.

‘La ragazza della fontana’ è un romanzo di centosessanta pagine edito da Scrittura&Scritture, realtà napoletana da anni guidata con passione e competenza dalle sorelle Eliana e Chantal Corrado.

Pubblicità

L’opera è ambientata nell’estate del 1994: le vite spensierate di cinque ragazzini cambiano bruscamente in seguito al ritrovamento del corpo di una ragazza nei pressi della fontana della piazza del paesino. Ed è proprio questo avvenimento a sconvolgere rapporti, emozioni e quotidianità, mettendo a dura prova le insicurezze già attive in un gruppo di adolescenti…

Un romanzo che conquista dalla prima all’ultima pagina e che, grazie all’ottima narrazione, fa immedesimare il lettore nei pensieri e nei timori dei personaggi.

La presentazione de ‘La ragazza della fontana’ è uno dei tanti eventi gratuiti organizzati presso lo spazio interno della nota cartolibreria.

RICERCHE CORRELATE

Tante piccole sedie rosse

Il sopravvissuto

ragazza-immagine-in-articolo-libro-napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *