Temporali su Marche, Umbria e Abruzzo. Temperature in diminuzione al Centro-Nord

ANCONA – Comunicazione meteo del Dipartimento della Protezione civile italiana da cui si evincono le previsioni del tempo in Italia per i prossimi giorni. Il 26 febbraio 2018 il tempo sull’Italia sarà così caratterizzato. Precipitazioni: sparse, anche a carattere di rovescio, su Romagna, Marche, Umbria, Abruzzo, Lazio centro-meridionale, Sardegna, Molise e regioni del Sud, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati.

Nevicate: a quote di pianura su Romagna, regioni centrali peninsulari, zone interne di Campania ed aree settentrionali di Basilicata e Puglia, con apporti al suolo da deboli a moderati, specie sulle regioni del versante adriatico; inizialmente al di sopra dei 400-600 metri su Sardegna e restanti zone peninsulari, in graduale abbassamento fino a quote di pianura su Campania, Basilica ed entroterra della Puglia, in serata al di sopra dei 200-400 metri sulla Calabria settentrionale, con apporti al suolo da deboli a moderati.

Temperature: in ulteriore generale sensibile di diminuzione al Centro-Nord e sul Sud peninsulare; molto basse al Centro-Nord, basse al Sud.
Venti: da forti a burrasca forte dai quadranti settentrionali su tutte le regioni.

Mari: molto mossi o agitati tutti i bacini.

RICERCHE CORRELATE

Sardegna

Piemonte

Calabria

tempo-immagine-in-articolo-mare-agitato




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *