Giochi Regionali di Bocce, vittoria dello sport per il team degli Special Olympics Fvg

7-aprile-2018-Gara_Bocce_Special_Olympics-immagine-in-evidenza-sport

TAVAGNACCO – Giochi Regionali di Bocce Special Olympics Fvg: appuntamento ad Adegliacco! Ancora una giornata all’insegna dello sport per il team degli Special Olympics Fvg. Nella giornata del 7 aprile, baciati dal sole, 54 atleti provenienti da tutta la regione (Gorizia, Trieste, Udine, Cividale e anche dalla Carnia) si sono sfidati al bocciodromo di Adegliacco (Tavagnacco) per i Giochi Regionali di Bocce, validi per la partecipazione ai giochi nazionali. 7-aprile-2018-Gara_Bocce_Special_Olympics-immagine-in-articolo-2-sportÈ stata una giornata (organizzata da Oltre lo sport onlus e la ‘bocciofila adegliacchese’) intensa e ricca di appuntamenti per gli atleti Special Olympics che hanno gareggiato a coppie.

Dopo la consueta cerimonia di apertura, con la sfilata di presentazione dei team presenti, l’inno nazionale e il giuramento dell’atleta Special Olympics (“Che io possa vincere, ma se non ci riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze”) sono iniziate le gare. Pausa pranzo e dunque ancora gare.

Al termine delle competizioni gli atleti sono stati tutti premiati: indipendentemente dal piazzamento, le medaglie sono state consegnate a ognuno di loro. Ma le emozioni non sono finite, perché per tutti c’è stata anche un’inaspettata sorpresa, un gadget: un carica batterie marchiato Special Olympics.

7-aprile-2018-Gara_Bocce_Special_Olympics-immagine-in-articolo-3-sportIl movimento in regione conta 11 Team ben distribuiti sul territorio, dalla Carnia a Trieste passando per la bassa friulana e il pordenonese; oltre 130 atleti con una cinquantina fra dirigenti e tecnici seguono uno programma di allenamento in varie discipline: in regione, oltre a nuoto e atletica, regine delle attività per numero di partecipanti, vengono praticati anche bocce, calcio, bowling, scherma, equitazione e basket. In quest’ultima disciplina è fresca la convocazione di un rappresentante regionale, Igor Paunovic di Gorizia, nella nazionale di Basket che rappresenterà l’Italia ai prossimi Giochi Mondiali Special Olympics in programma a Dubai nel 2019.

Special Olympics, fondato negli Usa da Eunice Kennedy Shriver nel 1968, compie quest’anno mezzo secolo di vita: propone ed organizza allenamenti ed eventi per persone con disabilità intellettiva e per ogni livello di abilità ed è presente in oltre 170 paesi contando più di 4.500.000 atleti in tutto il mondo. Attraverso il percorso di allenamento e confronto sportivo, il movimento si pone come obbiettivo quello di sviluppare ed accrescere il benessere fisico degli atleti, ma anche la propria autonomia e le relazioni con i volontari e tutta la comunità.

L’attività del Team Regionale Special Olympics tornerà nei prossimi mesi con i Giochi Regionali di Atletica e di Bowling.

RICERCHE CORRELATE

Screening neonatale

Anna Adamo

Musica per girasoli

7-aprile-2018-Gara_Bocce_Special_Olympics-immagine-in-articolo-1-sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *