Reggio Calabria e le acque dello Stretto scenario ideale per l’America’s Cup

REGGIO CALABRIA – Città Metropolitana di Reggio Calabria. Il sindaco Falcomatà: “Un tavolo tecnico per lanciare la candidatura reggina ad ospitare una tappa dell’America’s Cup di vela”. “Reggio Calabria e le acque dello Stretto rappresentano senza alcun dubbio uno scenario ideale per ospitare una competizione prestigiosa come l’America’s Cup. Lavoreremo all’istituzione del tavolo tecnico, promosso dalla Federazione Italiana Vela, che coinvolga la Città Metropolitana, i Comuni litoranei dell’area dello Stretto, la Regione Calabria, i parlamentari eletti, le istituzioni sportive, il mondo accademico ed i rappresentanti delle forze produttive del territorio, per costruire una piattaforma in grado di avanzare una proposta solida e credibile per la candidatura di Reggio Calabria quale città ospitante del più antico trofeo sportivo del mondo”.

Lo ha dichiarato il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà aderendo all’appello del consigliere della Federazione italiana Vela Fabio Colella, rilanciato nei giorni scorsi dai parlamentari eletti sul territorio reggino.

“Condivido le autorevoli analisi pubblicate in questi giorni sulla stampa locale – ha aggiunto il sindaco Falcomatà – ritengo che l’ipotesi di avanzare una candidatura della nostra Città, meriti i dovuti approfondimenti tecnici, oltre che il sostegno delle istituzioni territoriali, pronte a supportare politicamente ed in termini amministrativi, la candidatura reggina. Un’occasione strategica che rappresenterebbe una vetrina internazionale di enorme prestigio, capace di valorizzare in ottica turistica e di marketing territoriale le enormi potenzialità attrattive della nostra Città Metropolitana e dell’area dello Stretto.

Nei prossimi giorni – ha aggiunto il sindaco – chiederò la convocazione di un primo incontro esplorativo, alla presenza dei tecnici e dei rappresentanti istituzionali di tutti gli Enti che si dimostreranno sensibili a questo progetto, con l’obiettivo di vagliare gli aspetti propedeutici alla presentazione della candidatura. Credo che il nostro territorio sia pronto ad intraprendere questa sfida, che costituirebbe una straordinaria occasione per razionalizzare la dotazione infrastrutturale già presente sul nostro litorale urbano, arricchendola e completandola – conclude Falcomatà – attraverso la presentazione di ulteriori progetti migliorativi e complementari da realizzare rapidamente nei tempi previsti”.

RICERCHE CORRELATE

Antonio Strangio arrestato a Moers. Giuseppe Falcomatà: poteri speciali di indagine

Indagine Cumpus – Banco Nuovo, Giuseppe Falcomatà: liberate Brancaleone, Africo e Bruzzano

Giuseppe Falcomatà: Rosario Villari protagonista del dibattito culturale, storiografico e politico

Giuseppe Falcomatà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *