Tecnologia e grafica 3D ad Andria: appuntamento con Cinema 4D Open Lab

ANDRIA – Officina San Domenico. Esperti, professionisti, imprenditori, studenti e la loro visione del futuro. Cinema 4D Open Lab, l’appuntamento annuale con la tecnologia e la grafica 3D ad Andria. cinema-andria-immagine-in-articolo-2-4dCinema 4D Open Lab, sarà una giornata dedicata all’approfondimento dei metodi utilizzati in architettura, in ingegneria e nelle produzioni cinematografiche, per la realizzazione di immagini tridimensionali di alto impatto comunicativo.

Organizzata nella forma di workshop la giornata ad alto contenuto innovativo, raccoglie i consensi del pubblico specializzato, si rivolge agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e ai professionisti che svolgono la loro attività nell’ambito informatico-tecnologico. In particolare, l’appuntamento si rivolge agli architetti e designer che vogliono migliorare la presentazione dei loro progetti, scoprendo i trucchi utilizzati dalle produzioni cinematografiche; agli ingegneri che vogliono capire cos’è il BIM (Building Information Model, previsto dal Decreto Ministeriale del 01/12/2017 n. 560), per capire come poterlo integrare nel proprio ambiente lavorativo; agli sviluppatori di videogiochi che vogliono capire le procedure per la realizzazione di scenari virtuali e interattivi; ai professionisti che vogliono essere aggiornati sulle innovative tecnologie di rilievo architettonico e topografico digitale.

cinema-andria-immagine-in-articolo-3-4dTutto ciò si svilupperà all’interno di quattro laboratori applicativi, mercoledì, 2 maggio, ore 8.30, nell “Officina San Domenico” di Andria, sede del laboratorio urbano e ubicato nel centro storico (via Sant’Angelo dei Meli, 36).

I partecipanti, interessati alle tematiche potranno sedersi attorno ad un tavolo con gli esperti dei vari settori che illustreranno, in modo pratico, le procedure nell’ambito della grafica, del rilievo e della modellazione.

La giornata si concluderà con una serie di interventi di vari esperti che descriveranno la loro visione del prossimo futuro nei rispettivi settori.

Il workshop è stata organizzato da GRM studio distributore di Cinema 4D e Authorized Training Center MAXON, sede a Marostica (VI) in collaborazione con MAULab Laboratorio di Modellazione Architettonica ed Urbana del Politecnico di Bari – Dipartimento DICATECh, Tecnologie di Rilievo s.r.l., sede a Putignano (Ba), GRAITEC s.r.l. multinazionale con sede per l’Italia a Noale (VE).
In allegato, il programma completo di Cinema 4D Open Lab.

RICERCHE CORRELATE

Politecnico di Bari e il Comune di Bari coinvolti nel progetto europeo “Elviten”

Politecnico di Bari, le linee guida per tutelare il Centro antico di Locorotondo

Premio internazionale Sacu, Camerino esalta i neo laureati del Politecnico di Bari

repertorio-2017-cinema-4d-immagine-in-articolo-1-andria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *